Please enable JS

News&Press / News

24 Aprile 2019

Nasce il Balcanic Innovation Certification Center, collaborazione tra BLG Balcan, CRSLaghi e Q-Aid: iniziativa presentata a Tirana il 18 aprile scorso

BICC, Balcanic Innovation Certification Center, è un Ente di Certificazione, che nasce dalla collaborazione tra BLG Balcan, CRSLaghi e Q-Aid.

BLG Balcan è un'organizzazione nata nel 1997 per fornire assistenza alle aziende italiane che si affacciano al processo di internazionalizzazione e che intendono acquisire partecipazioni nelle imprese estere. Il punto di incontro con il Centro Ricerche e Studi dei Laghi risiede proprio nella possibilità offerta da BLG di supportare anche quelle imprese italiane o imprese controllate nell’UE che sviluppino investimenti produttivi di innovazione e ricerca nelle imprese fuori dall’Unione Europea.

Il trait d'union con l'altro partner Q-Aid, Organismo di Certificazione indipendente, risiede invece nella necessità di certificare in modo autorevole ed istituzionale il processo di formazione e controllo di tutti i soggetti privati (professionisti, società di consulenza ed associazioni di categoria) che svolgono attività di promozione.

Il Convegno organizzato da BLG a Tirana il 18 aprile scorso sulla sicurezza del sistema economico albanese a confronto con la realtà europea, ha rappresentato la prima uscita ufficiale di BICC: durante l’incontro sono state presentate le misure che il sistema paese può offrire, sia per garantire sicurezza agli investitori esteri, sia per permettere loro di approcciarsi con fiducia all’economia albanese. In questo contesto BICC avrà lo scopo di promuovere il progetto “Albanian Company Rating”, che ha come principale obiettivo quello di certificare i professionisti e le imprese che promuovono l’internazionalizzazione in Albania. Novità assoluta in questo scenario sarà poi la creazione della figura dell’Esperto Autorizzato per l’Internazionalizzazione delle Imprese – EIK -, unico soggetto abilitato a livello nazionale ad assistere e fornire consulenza agli investitori internazionali che vogliono delocalizzare la loro attività in Albania ed investire nel paese.

La presentazione dell’iniziativa ha visto come speaker l’Avvocato Giuseppe Musciolà di CRSLaghi insieme ad alcuni autorevoli rappresentanti del Governo Albanese: il Ministro dell'Imprenditoria Eduart Shalsi, il viceministro delle infrastrutture Ilir Betja, oltre al Presidente della Commissione Economica.

Visita il sito BICC

Indietro

Caricamento...