Please enable JS

News

27 giugno 2017

Sirio Cividino, Coordinatore Tecnico/Scientifico di CRS Laghi e fondatore di Sofia&Silaq, vince il Rotary Award per la Ricerca e l'innovazione

Sirio Cividino vince il Rotary Award per la Ricerca e l'innovazione

Presso il centro congressi di Verona in occasione del congresso distretto 2060 il 24/06/2017 è stato assegnato il Rotary Award, premio istituito dai club Rotary del triveneto per la ricerca e l’innovazione. Ad aggiudicarselo quest’anno sono stati due spin-off, Sofia&Silaq (spin-off dell’Università di Udine, sostenuto da Friuli Innovazione) e uno spin-off dell’Università di Trieste.

Come attestano i due fondatori di Sofia&Silaq, Cividino Sirio e Michela Vello, nel mondo della ricerca un ruolo fondamentale risulta essere quello del trasferimento tecnologico e della massimizzazione dei risultati sul mondo dell’impresa. Lo spin-off Sofia&Silaq pur essendo creato solo da due anni ha avuto diversi riconoscimenti in ambito nazionale, proprio per il fine di aumentare il livello di sicurezza sul lavoro in ambiti poco tutelati come quelli dell’agricoltura.

Il team di Sofia&Silaq riconosce inoltre il valido supporto di Friuli Innovazione e dell’Università, entrambe hanno saputo valorizzare lo spin-off, permettendogli al terzo anno di attività di essere un azienda autonoma.
Come afferma la dott.sa Vello inoltre una componente ed una sfida oltre alla ricerca è quella di essere competitiva sul mercato, lo spin-off infatti è stato acquistato da un azienda leader nel settore della sicurezza (Silaq), che oltre ad aumentare il nostro mercato, ci ha permesso di crescere e coltivare la cultura d’impresa. In ogni modo la vera sfida rimane sempre quella di seminare conoscenza, coltivare cultura e raccogliere sicurezza.

Indietro