Please enable JS

Business School / Master

Master in General Data Protection Regulation - Regolamento Privacy UE 2016/679 - DPO - Data Protection Officer

Calendario lezioni


MODULO 1 - Il regolamento europeo (16 ore)

13.06.2019 - 14.06.2019 (2 Ed. Milano)

Prof. Andrea Rapacciuolo


MODULO 2 - La privacy nei rapporti di lavoro (16 ore)

27.06.2019 - 28.06.2019 (2 Ed. Milano)

Prof. Andrea Rapacciuolo


MODULO 3 - Information Technologies e Cyber Security (24 ore)

17.07.2019 - 18.07.2019 - 19.07.2019 (2 Ed. Milano)

Prof. Luigi Passariello


MODULO 4 - La figura del DPO (16 ore)

05.09.2019 - 06.09.2019 (2 Ed. Milano)

Prof. Giuseppe Musciolà


MODULO 5 - Sistemi di Gestione per la Protezione Dati Personali (8 ore)

20.09.2019 (2 Ed. Milano)

Prof. Graziano Galasso

Il Master in General Data Protection Regulation – Regolamento Privacy UE 2016/679 è un programma innovativo di alta formazione post universitaria svolto con una metodologia didattica orientata all’approfondimento tematico specialistico, mirato a consolidare le conoscenze già in possesso dei partecipanti.

Il Master è rivolto a consulenti, responsabili e addetti delle risorse umane, ufficio legale e ufficio marketing.

Il Master fornisce le indicazioni tecnico-giuridiche necessarie per operare con successo in materia di privacy e permette ai candidati di qualificarsi per la carica di DPO – Data Protection Officer.

In collaborazione con Q-AlD Assessment & Certification, al termine del master il discente può richiedere l’accesso all’esame per ottenere la relativa Certificazione di Competenze (per saperne di più).

Il Master permette ai partecipanti di affrontare in chiave applicativa le principali tematiche sviluppate nei moduli del programma e di acquisire efficaci strumenti operativi. L’approccio ai contenuti prevede la trattazione dei seguenti argomenti:

  • Il regolamento europeo 2016/679
  • La privacy nei rapporti di lavoro
  • Information Technologies e Cyber Security
  • La figura del DPO
  • Sistemi di Gestione per la Protezione Dati Personali

Perché scegliere il nostro Master?

Il Master in General Data Protection Regulation (GDPR) – Regolamento Privacy UE 2016/679 è un programma innovativo di alta formazione post universitaria svolto con una metodologia didattica orientata all’approfondimento tematico specialistico, mirato a consolidare le conoscenze già in possesso dei partecipanti.

Contenuti

Il Master in General Data Protection Regulation è un percorso di alta formazione articolato in quattro moduli didattici tematici come di seguito indicati.

  • MODULO 1 – Il Regolamento europeo
    • Privacy: significato del termine ed implicazioni giuridiche
    • Evoluzione dell’esigenza di tutela della privacy nel tempo
    • Evoluzione della normativa nel tempo
    • Ambito territoriale di applicazione della normativa
    • La Direttiva madre 95/46/CE e la sua applicazione in Italia
    • Il regolamento UE 2016/679
    • I principi di base del nuovo regolamento
    • Definizione del termine “dato” e nozione di “trattamento dei dati”
    • L’informativa – forma e contenuto
    • Il consenso al trattamento
    • L’autorità garante della privacy
    • Gli organismi sovranazionali garanti della privacy
  • MODULO 2 – La privacy nei rapporti di lavoro
    • Tipologie di dati e principi generali
    • Trattamento dei dati riguardanti i lavoratori
    • Soggetti coinvolti nel trattamento dei dati e nomine del responsabile del trattamento e degli incaricati
    • Informativa e consenso
    • La tutela della privacy nella fase pre-assuntiva
    • Questionari per selezione, curricula, test attitudinali e valutazioni dei dipendenti
    • Gestione dei certificati e delle assenze per malattia, infortunio, maternità, disabilità, ecc.
    • La privacy nella gestione dei turni di lavoro, straordinari e premi, cartellini identificativi
    • Il controllo dei lavoratori: l’art. 4 dello Statuto dei lavoratori dopo il Jobs Act
    • Accordo sindacale o autorizzazione dell’ITL - L’informativa da dare ai dipendenti
    • In particolare: la videosorveglianza
    • La disciplina per gli strumenti utilizzati dal lavoratore per rendere la prestazione lavorativa e di registrazione degli accessi e delle presenze
    • Il trattamento dei dati raccolti per finalità di gestione del rapporto di lavoro: il necessario rispetto della disciplina privacy
    • Le linee Guida del Garante su internet e la posta elettronica
    • Ipotesi di policy aziendale
    • Navigazione in internet, posta elettronica e controllo dei dischi fissi: utilizzo di programmi che permettono il controllo
    • I veicoli aziendali: il caso GPS
    • Gli smartphone aziendali
    • Badge e Dati biometrici
  • MODULO 3 – Information Technologies e Cyber Security
    • Concetti base e definizioni
    • Organizzare dati e informazioni
    • Gestione sicura dei dati
    • Sicurezza delle reti
    • Controllo accessi
    • Internet e le Reti
    • Sicurezza della comunicazione
    • IT Security
    • Malware
    • Le misure di sicurezza informatica
  • MODULO 4 – La figura del DPO
    • Il DPO: dal GDPR alla giurisprudenza italiana sulla figura del DPO
    • Il Regolamento UE 2016/679, le FAQ del Garante Italiano e la previsione del DPO
    • WP 243 - Linee-guida sui responsabili della protezione dei dati (RPD)
    • Nomina di un RPD
    • Posizione del RPD
    • Compiti del RPD
  • MODULO 5 – Sistemi di Gestione per la Protezione Dati Personali
    • Termini, definizioni e riferimenti normativi
    • Iter e schema di certificazione ISO27001
    • Elementi di sistema per la gestione sicura delle informazioni
    • Iter e schema di certificazione ISDP:10003
    • Elementi di sistema per la gestione sicura dei dati personali
    • Controlli
    • Azioni di correzione e monitoraggio sui dati

Docenti

Tutti i docenti vantano una riconosciuta professionalità e una consolidata esperienza nel settore come docenti universitari, dirigenti e funzionari pubblici, tecnici IT, formatori e auditor di organismi di certificazione.

Attestato

Le certificazioni rilasciate al termine del percorso formativo hanno valore legale a livello nazionale.

Requisiti di ammissione

Il master è rivolto a candidati in possesso di laurea triennale e/o specialistica che abbiano una conoscenza di base del D.Lgs 196/03 e della norma UNI EN ISO 19011. La partecipazione è riservata ad un massimo di 28 candidati. Per candidarsi è necessario inviare il Curriculum Vitae all’indirizzo altaformazione@crslaghi.net. La selezione avviene mediante valutazione del CV e comunicazione al candidato dell’esito della stessa.

Durata e costo

Il Master dura 10 giorni, per un totale di 80 ore. Le lezioni si svolgono nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 9:00 alle ore 18:00 (pausa pranzo dalle ore 13:00 alle ore 14:00). La frequenza alle lezioni in aula è obbligatoria.

La quota di partecipazione al Master (per i quattro moduli) è di Euro 2.500,00 + Iva. Tale quota comprende: tassa di iscrizione, materiale didattico e attestato. Sconto riservato agli iscritti ANCL Vicenza pari al 15%

Sede

  • Padova: Le lezioni si svolgeranno presso SIMAL BUSINESS CENTER Via Ludovico Lazzaro Zamenhof, 817, 36100 Vicenza dalle ore 9:00 alle ore 18:00 (pausa pranzo dalle ore 13:00 alle ore 14:00).
  • Milano: Le lezioni si svolgeranno presso la sede di CRSL in Via Vittor Pisani n. 8 a Milano dalle ore 9:00 alle ore 18:00 (pausa pranzo dalle ore 13:00 alle ore 14:00).

Iscrizione

Per completare l’iscrizione occorre inviare alla Segreteria di CRSLaghi domanda di ammissione e ricevuta del bonifico bancario all’indirizzo email altaformazione@crslaghi.net.
Le certificazioni rilasciate al termine del percorso formativo hanno valore legale a livello nazionale.

Caricamento...