Please enable JS

Cosa facciamo / Beni strumentali

Beni strumentali Industria 4.0

La Legge di Bilancio 2021 prevede che all’interno del Piano Nazionale Industria 4.0 siano agevolabili gli investimenti in nuovi beni strumentali all’esercizio d’impresa (ex iper-ammortamento) nel periodo tra il 16 novembre 2020 e il 31 dicembre 2022, ovvero entro il 30/06/23, a condizione che entro il 31/12/22 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione.

Estesi anche fino a tutto il 2022 i crediti d’imposta a favore delle imprese operanti nel Mezzogiorno per gli investimenti in beni strumentali nuovi, facenti parte di un progetto di investimento iniziale, destinati a strutture produttive ubicate nelle zone assistite delle regioni Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.

CRSL supporta le aziende che investono in beni strumentali, sia in acquisto che in economia, in ogni fase di realizzazione del progetto e/o stilando qualificate relazioni tecnico-scientifiche.


Focus Beni Strumentali

Focus Beni Strumentali Industria 4.0

Scarica la scheda "Beni strumentali"

Caricamento...